Orbe Translations con la collaborazione dei propri ingegneri, ha sviluppato un sistema di gestione denominato Orbe Control. Si tratta di uno strumento innovativo che, nel contesto di un ambiente lavorativo ideale, ottimizza il rendimento delle risorse, sia individualmente che in un gruppo di lavoro.  
 
  Orbe E I TRADUTTORI FREELANCE
2 de 4  
     
Chi conosce bene le condizioni di lavoro di un traduttore free lance, sa che il vantaggio di poter gestire l'attività professionale dal proprio domicilio, con libertà di orari ed evitando gli spostamenti, può purtroppo trasformarsi in uno svantaggio.

Una postazione di lavoro inadeguata, l'interferenza di altri membri della famiglia o la monotonia causata dalla solitudine, sono fattori che incidono sulla qualità del lavoro e sul livello del rendimento.

Spesso, inoltre, il traduttore freelance è costretto ad accettare incarichi complessi, o molto voluminosi, su argomenti per i quali non possiede una padronanza sufficiente per mantenere una certa continuità di lavoro e per non rischiare di perdere un cliente. Queste difficoltà generano però insicurezza, stress o ansia, per il timore di non adempiere alle consegne pattuite.
 
     
 
     
  Project manager e traduttori lavorano sotto il coordinamento e con il supporto di chi ha maggiore esperienza.